Home Tags Posts tagged with "appartametni a Bormio"

appartametni a Bormio

L’alpinista di casa,  a dire la verità con sede in Valfurva, ma portacolori non solo della Valtellina, ma dell’Italia intera, deve rinunciare alla sua conquista che proprio in questi giorni lo vede protagonista  nella conquista del suo Ottomila, in Asia.

Partito in spedizione tempo fa, vede svanire il suo sogno, preferendo la rinuncia alla vetta, causa condizioni meteo proibitive, dove il freddo ha la meglio sui rischi della salita.

Racconta in queste ore che persino il the nel termos, sia congelato,e che pochi altri membri della spedizione, hanno preferito continuare, e altri tra cui lui, invece si sono ritirati.

Ma la caparbietà del Valtellinese, è nota, e dice che se il meteo regalerà una finestra di bel tempo, eccolo tornare alla carica per tentare la conquista del Kanchenjunga

Di tutta lena,  Marco parte da campo 4, a  7550 metri, con lui gli alpinisti Don Bowie, Sophie Lavaud, Sergey Baranov e Herbert Hellmuth. A separarli dagli 8586 metri della vetta ben 1000 metri di dislivello.

La neve scesa copiosa nei giorni scorsi, aveva già dato dei grattacapi alla spedizione, tanto da continuare a posticipare la conquista, costringendo  il gruppo a battere traccia lungo tutta la salita., pure il vento e le temperature che si aggirano attorno ai -25 gradi, sono una vera sfida, portando difficoltà al gruppo.

Partito il 2 aprile, cerca di conquistare il suo undicesimo 8.000, non chè il  Kangchenjunga risulta essere la terza montagna più alta della terra, vetta tentata dall’alpinista nel 2014, che lo vede nuovamente rinunciare causa problemi tecnici con un piede.

Dopo i vari giorni di acclimatamento che lo vedono impegnato ad allenare il suo fisico e il suo fiato, a vivere senza l’ossigeno che invece altri alpinisti hanno, a dirigere e sistemare la logica e a studiare le varie tappe per non lasciare nulla al caso, ecco una grande sfida per l’amico Marco.

Speriamo e tifiamo per lui che porti a casa la sua vetta, così ci racconterà dal vivo durante l’estate la sua impresa a voi amici ospiti che soggiornerete e potrete chiedere di lui per le vostre uscite!

Vi aspettiamo: http://www.appartamentibormio.it/

Bormio e Marco Confortola

Sappiamo che state pianificando le vacanze estive, alcuni di voi stanno prenotando la settimana verde, che vede tanti eventi a Bormio!

Ve li elenchiamo, probabilmente sarete curiosi di sapere che proposte il territorio dell’Alta Valtellina propone per gli ospiti del mese di giugno, e sono davvero davvero tanti!

Scopriteli nel nostro articolo, così da prenotare subito la settimana che più fa per voieventi a bormio!

L’elenco completo con tutti gli eventi organizzati a giugno nel comprensorio di Bormio.

  • 2 giugno
    • Saggio Musicale Thomas Valgoi | Valdidentro, Ferriera Corneliani
      Saggio degli alunni di musica
    • Gnocco Fritto | Sondalo, Tensostruttura
  • 3 giugno
    • Granfondo Stelvio Santini | Bormio – Teglio – Mortirolo – Stelvio
      Gara ciclistica sulle mitiche salite dello Stelvio e del Mortirolo, con partenza da Bormio e arrivo al Passo Stelvio. 

      • Percorso corto (60 km, 1.950 m disl.: Bormio-Sondalo-Bormio-Stelvio)
      • Percorso medio (137,9 km, 3.053 m disl: Bormio-Teglio-Bormio-Stelvio)
      • Percorso lungo (151,3 km, 4.058 . disl.: Bormio-Teglio-Mortirolo-Bormio-Stelvio)
    • Festa famiglie al campeggio | Sondalo, campeggio Pradella
      pranzo con grigliata e animazione per bambini con gonfiabili, giochi
  • 7 giugno
    • 20:30 | Concerto di Fine Anno Scolastico | Valdidentro, Polifunzionale Rasin
  • 8 – 10 giugno
    • Haute Route Stelvio 2018 3 Days | Bormio – Passo dello Stelvio
      Manifestazione ciclistica con un unico protagonista: lo Stelvio!
  • 9 e 10 giugno
    • Festa sociale e gara di Skiroll | Sondalo, Le Prese
  • 10 giugno
    • 09:15 | Skyrace Alta Valtellina | Valdidentro, Arnoga – Val Viola
      Gara di corsa in montagna, camminata non competitiva e Mini Skyrace
    • 08:30 | Camminata sulla strada militare dell’Ables | Valfurva, Loc. Ables
    • Mercatini degli hobbysti | Bormio, Piazzetta del comune
  • 12 – 17 giugno
    • Finali Nazionali Under 18 Femminile di Pallavolo | Bormio, Pentagono
  • dal 17 al 23 giugno
    • Caspoggio Minibasket Summercamp | Bormio, Pentagono
  • 19 giugno
    • Festa patronale di SS. Gervasio e Protasio | Bormio, piazzetta del Ginnasio
      Fiera nelle vie del centro storico, S. Messa, pranzo tipico e festa
    • ore 16:00 | Visita guidata gratuita alla Ferriera Corneliani | Valdidentro, Ferriera Corneliani Premadio
  •  Dal 19 a 24 giugno
    • Trofeo Bulgheroni | Bormio, Pentagono
      manifestazione giovanile di categoria basket under 13
  • 23 giugno
    • 21:00 | Serata Danzante Pedenosso | Valdidentro, Polifunzionale Rasin
    • 20:30 | Music Night | Valdisotto, Parco Giochi Giulia
      Serata danzante con musica dal vivo e Karaoke
  •  23 e 24 giugno
    • Festa del calcio | Sondalo, Tensostruttura
  • 24 giugno
    • 09:00 | Tüc Insema a Pè | Valdidentro, Isolaccia – Presedont
      Gara di corsa e camminata non competitiva
  • 29 giugno
    • Stelvio Challenge | Bormio – Passo Stelvio
      Evento ciclistico da Bormio allo Stelvio con raccolta fondi a favore della Onlus Soccorso Clown
  • 30 giugno
  • Serata Danzante a Sant’Antonio Valfurva | Sant’Antonio Valfurva

eventi a bormio

Chi dice Bormio, spesso dice Terme.

si perchè le acque Termali della zona, portano benissimo i migliaia di anni che hanno sulle spalle..

Un tuffo non solo nel relax, ma soprattutto nella storia.

Acque calde che sgorgano a circa quaranta gradi, note fin dai tempi romani, e a farne parola negli scritti di allora Plinio il Vecchio e Cassiodoro, sono protagoniste delle vacanze di molti.

I famosi romani lasciano il segno nel parco termale, difatti si trova sia la fonte Pliniana che la vasca di Cassiodoro

Queste acque vengono raccolte e proposte tramite tre centri: Bormio Terme, Bagni Nuovi e Bagni Vecchi: il relax è assicurato per tutta la famiglia.

Oltre che di benessere mentale dato dal calore e dal relax, le proprietà curative e benefiche, si ripercuotono anche sulla salute, avendo molteplici caratteristiche che apportano miglioramenti generali e sono ottime coadiuvanti per curare le infiammazioni e diverse malattie, e anche per una riabilitazione post interventi.

Le strutture permettono di generare benefici per tutti i componenti della famiglia, in quanto diverse aree dedicate, lasciano spazio per il divertimento di  grandi e piccini..

Tinozze all’aperto, percorsi per la circolazione, vasche nelle logge panoramiche, saune, bagno turco, o semplicemente zone per il relax, sono i componenti attivi di queste terme.

Si diversificano le tre strutture non per le acque dato che la captazione avviene dalle medesime fonti, ma per le caratteristiche dell’offerta.

Bormio Terme si offre infatti ad una clientela familiare, avendo predisposto al suo interno delle zone per i bambini, e spazi a loro dedicati, compreso di acquascivolo, senza dimenticarsi logge termali per i grandi, thermarium e una piscina per allenamento.

I Bagni Nuovi invece presentano settori diversi, sia esterni che interni, luci, aromi, e trattamenti di benessere, zone relax su comodi cuscinoni, accesi i  caminetti, e la sconfitta delle tenebre durante le aperture serali ricche di emozioni e atmosfera.

 

I Bagni Vecchi ricchi di storia, con le grotte e i cunicoli che si snodano nelle viscere della montagna, offrono una spettacolare vasca panoramica con affaccio sulla cittadina di Bormio.

Questi ed altri dettagli vi verranno raccontati una volta ospiti nella nostra casa, per potervi meglio indirizzare nella scelta.. vi aspettiamo: http://www.appartamentibormio.it/

Bormio Terme a bormio

Gara ad ostacoli

Un altro atteso appuntamento ci vede partecipare sabato 3 giugno 2017 ad una gara  di corsa con percorso ad ostacoli lungo il fiume Frodolfo a lato della pista ciclabile, gara non competitiva, per grandi e piccoli a scopo benefico a sostegno dell’associazione RunFor.

Salta il tronco!

Grazie anche alla partecipazione di diversi atleti locali, alla presenza organizzativa sportiva di Bormio, la gara prevede il posizionamento  di diversi generi di ostacoli (balle di fieno, copertoni, tubi, tronchi di legno etc.) che i concorrenti dovranno di volta in volta superare. Si potrà gareggiare singolarmente, in coppia oppure in squadre da quattro persone .
Certo è indubbio che gli ostacoli sul percorso renderanno davvero entusiasmante la gara, vedendo gli atleti aggirare gli ostacoli, saltando e facendo di ogni per poter arrivare in fondo alla performnace senza perdere troppo tempo.
Una gara insolita vista la presenza delle balle di fieno, dei tronchi e quant’altro dal sapore antico dove ci si sfidava in strada magari coi calzoni rotti, divertendosi tra bambini.
Oggi la sfida è diversa ma sempre un piacere da tifare mettendosi perché no, anche in discussione.

Saltano i bambini!

Si è pensato anche ai bambini con un percorso studiato appositamente..e la festa a fine gara, sarà per tutti con una golosa merenda e premi fantastici ad estrazione.

Il  ricavato, servirà come sostegno di Asd RunFor per gli anni 2017/18 per gli prefissati .

Informazioni

Quota di iscrizione:

  • bambini: € 10
  • adulti: € 20 (fino al 15 maggio)
  • adulti: € 25 (dal 16 maggio)

Regolamento di gara e sul percorso, visita il sito www.runfor.eu (email: runforassociazione@gmail.com)

Vi aspettiamo! http://www.appartamentibormio.it/

Bormio-Run4-Power-980x400

Si terrà sabato 22 aprile 2017, la tanto attesa e nuova kermesse artistica “Bormio in Arte”
Di cosa si tratta nello specifico?
Nelle vie del centro storico un percorso artistico animato da numerosi talenti locali, che riuniti sotto il nome di un unico evento, ognuno per le proprie caratteristiche, esporranno le proprie opere.

Bormio in Arte

Dalle 15.00 alle 20.00, lungo via Roma, via De Simoni, via Della Vittoria e via San Vitale, vari artisti locali si esibiscono dal vivo nella realizzazione delle loro opere:  sculture, dipinti, bodypainting, nail art, e tutto ciò che rende particolari i nostri espositori! Il bello è che essendo svariati i temi, gli attrezzi che utilizzano, le passioni che hanno i protagonisti, che nessuno si annoierà, bimbi compresi dato che a loro sarà dedicato un apposito  laboratorio.

In occasione di questa giornata speciale, inoltre, sarà valorizzato il patrimonio storico-artistico di Bormio con la possibilità di visitare alcuni luoghi solitamente chiusi al pubblico, che in serate estive o occasioni speciali, qualcuno di voi può aver già visto ma che dato l’evento, è giusto riproporre.

I Materiali e i protagonisti

Olio su tela o su legno saranno gli ingredienti utilizzati da Manuela TARTICCHIO

Bassorilievi in legno che parlano della vita contadina, il risultato dello scalpello di Marco PELONI

Usa invece colori a olio e malte, su tela e legno, Christian ANSELMI per i propri decori.

Lela SANTELLI incece allieterà i bimbi con un laboratorio, lei ama disegnare  illustrazioni su cartoncino con matite colorate acquerellabili. La affiancherà Simona PEDRINI  ideatrice di creazioni in stoffa !

Realizza tele creative invece Laura FIORANI utilizzando tecniche di acrilico e materica.

Con una squadra di professionisti si presenta invece MUSICARTE  che dimostrerà attraverso diverse tecniche, principalmente aerografo, brush e sponge o special fx il Bodypaintin, disegnamo il corpo.

Figure sempre più rare quella rappresentata da Lorenza VITALINI che ci stupirà con ago e filo, essendo lei un’esperta che ridefinisce a mano filati pregiati, e non solo!

Originalissimi i materiali utilizzati da Michele  TONIATTI che  con elementi come resina, terra e muschio di larici disegna  su tela verde.

Il legno invece verrà sapientemente lavorato da Giovanni ANDREOLA  che amando scolpire il legno, ci dimostrerà come scolpire con la motosega.

Altra tecnica proposta è quella di Valentina DEMONTI che realizza decorazioni su pareti, soffitti o mobili, utilizzando più tecniche pittoriche, maggiormente acrilico e tempera.

Chissà se ve li avremo presentati tutti i protagonisti di questo evento artistico…!

Restate sintonizzati, nel mentre prenotate la vostra vacanza,  http://www.appartamentibormio.it/e gli altri artisti potrebbero svelare piacevoli sorprese!

17796102_665447240324149_9046909493856694277_n

Arriva lo Skipass Free a Bormio

L’estate oramai è alle porte e ci si prepara ad una grande stagione dedicato allo sci in tutta l’Alta Valtellina e, soprattutto, sulle vette di Bormio.

Ecco in arrivo lo Skipass free, un’occasione unica per coniugare le proprie vacanze a Bormio con gli sport invernali.

Skipass free a Bormio

Skipass free a Bormio -foto @bormioski.eu

Anche il nostro Residence Pedranzini, situato in posizione strategica, di fronte alla cabinovia per Bormio 2000 parteciperà a questa offerta.

Gli appartamenti del nostro residence ti permetteranno di sciare “fino a casa” e di essere a soli 5 minuti dal centro di Bormio.

Se, anche voi volete approfittarne di questa offerta guardate le nostre offerte!

 

PERIODO BILOCALI TRILOCALI
28/11 -05/12 PROMO SETTIMANA BIANCA SKIPASS FREE BORMIO E VALLI 7 GIORNI APPARTAMENTO+ 6 GIORNI SKI PASS A PERSONA DA EURO 143
05/12-12/12 PROMO SETTIMANA BIANCA SKIPASS FREE BORMIO E VALLI 7 GIORNI APPARTAMENTO+ 6 GIORNI SKI PASS A PERSONA DA EURO 168
12/12-19/12
19/12-26/12 SETTIMANA BIANCA SKIPASS PROMO BORMIO E VALLI 7 GIORNI APPARTAMENTO+ 6 GIORNI SCI A PERSONA DA EURO 350
26/12-02/01 1800 € 2000 €
02/01-09/01 800 € 900 €
09/01-16/01 SETTIMANA BIANCA SKIPASS PROMO BORMIO E VALLI 7 GIORNI APPARTAMENTO+ 6 GIORNI SKI PASS A PERSONA DA EURO 250
16/01-23/01
23/01-30/01
30/01-06/02 780 € 900 €
06/02-13/02 800 € 900 €
13/02-20/02 800 € 900 €
20/02-27/02 780 € 900 €
27/02-05/03 780 € 900 €
05/03-12/03 600 € 700 €
12/03-19/03 SETTIMANA BIANCA SKIPASS PROMO BORMIO E VALLI 7 GIORNI APPARTAMENTO+ 6 GIORNI SKI PASS A PERSONA DA EURO 283
19/03-26/03
26/03-02/04 600 € 700 €
02/04-09/04 PROMO SETTIMANA BIANCA SKIPASS FREE BORMIO E VALLI 7 GIORNI APPARTAMENTO+ 6 GIORNI SKI PASS A PERSONA DA EURO 168
09/04-FINE STAGIONE

Tassa di soggiorno da pagare in loco a parte:  1,2 euro al giorno a persona.

Vi aspettiamo nei nostri appartamenti finemente arredati che sapranno soddisfare la vostra voglia di libertà e divertimento in montagna.

Bormio presenta il Carnevàl di Mat

Carnevàl di Mat a Bormio

Carnevàl di Mat a Bormio

Arriva il carnevale e, anche Bormio, si prepara alla festa più pazza dell’anno. Domenica 15 febbraio arriva, nella piazza del Kuerc il “Càrneval di Mat“, una tradizionale manifestazione del passato ancora viva e di immenso valore emotivo.

L’origine del “Carnevàl di Mat” a Bormio ha origini lontanissime in cui i giovani del paese eleggevano il “Podestà di Mat” che sarebbe stato, nel periodo carnevalesco, il sostituto del Podestà griogione che , al contempo governava la città. L’unica regola che il nuovo podestà avrebbe dovuto seguire era quella del divertimento, del piacere e non doveva assolutamente occuparsi di problematiche serie!

La sua investitura prevedeva una vera e propria cerimonia, seguita da tutti i concittadini e si svolgeva il martedì dell’ultima settimana di carnevale. La cerimonia d’investitura prevedeva un lungo corteo carnevalesco, per le vie della città, per portare dalla sua abitazione fino alla piazza del Kuerc il nuovo Podestà.

In questo corteo, oltre al futuro podestà partecipavano il “dottore”, i musici, la brigata dei matti a cavallo e l’Arlecchino che con canti e balli accompagnavano il nuovo regnante. Arrivati nella piazza del Kuerc veniva letto un discorso da parte del dottore e ripetuto ad alta voce, per rendere partecipe tutta la Valle, dall’Arlecchino. Ma il discorso non era un momento di grande orgoglio per il prescelto; infatti il contenuto dello stesso prevedeva i difetti e le caratteristiche più critiche dell’eletto.

Terminato il monologo, arrivava la fase della “trascrizione degli ordini” seguiti da storielle, che oggi chiameremo gossip, sugli abitanti di Bormio (Contado) e su tutto quando era stato vissuto nelle città: dalle cose più pubbliche e conosciute a quelle strettamente private!

Terminata la manifestazione iniziava la settimana del regno, in cui il Podestà e la compagnia dei matti, riscuotevano tasse e doni da Bormio e dai paesi attigui.

Ma questa tradizione, ancora oggi molto viva e richiesta, andrà ad essere presentata il 15 febbraio con una fedele rivisitazione del passato. Quindi preparatevi il nuovo podestà è alle porte e, per un giorno, comanderà il Contado di Bormio.

Se volete vivere da protagonisti questa avventura carnevalesca vi aspettiamo nei nostri appartamenti a Bormio: contattate il residence Pedranzini!